Riempitrici

Le riempitrici sono macchine atte al confezionamento di prodotti liquidi e pastosi all’interno di contenitori di vario genere.

Il ciclo produttivo prevede quattro tappe principali: allineamento dei contenitori, introduzione del rubinetto, erogazione del prodotto, uscita del rubinetto. A ciclo eseguito, il contenitore viene richiuso con una tappatrice che può, o meno, essere integrata alla riempitrice.

Le macchine riempitrici utilizzate nell’industria alimentare possiedono un funzionamento continuo e un’architettura di tipo circolare. La capacità produttiva di una riempitrice dipende dal numero di rubinetti disposti sulla giostra. Si distinguono quattro principi di riempimento: gravimetrico, isobarometrico, volumetrico e ponderale. L’utilizzo dell’uno o dell’altro dipende dal tipo di bevanda e di contenitore.

Contattaci senza impegno! Siamo a tua disposizione per un preventivo, richieste di fornitura o semplici informazioni.